Le ragazze di Gavirate allenate da coach Alessio Crugnola e Dario Galbiati hanno esordito nel girone B del Campionato di Serie C Femminile sabato 8 ottobre alle ore 21 a Como contro la formazione cittadina.

Novità di quest’anno sono il ritorno di Micaela Sciutti dopo una stagione a Varese in serie B e il passaggio in prima squadra di Eleonora Zamuner, classe 1998. In netto recupero anche Marta Ferrari dopo il brutto infortunio che ha richiesto l’intervento al ginocchio.

Per le gaviratesi buona la prima. Pronti via il ritmo del match è dettato dalle ospiti che, padrone indiscusse del campo in difesa ed in attacco, ubriacano le comasche con un netto 6 a 29 alla fine primo quarto. Al rientro dalla panchina l’attesa reazione delle padrone di casa ed il primo tempo finisce 39 a 20.
Nell’intervallo gli allenatori chiedono alle biancorosse varesotte di non perdere la concentrazione e pensare di avere già archiviato il successo ma sul parquet si assiste ad un tentativo di recupero, quasi riuscito, delle avversarie che accorciano le distanze fino ad arrivare a -10; il terzo quarto finisce 47 a 37 (8 a 17 per il Como). Nell’ultima frazione di gioco si ristabilisce la tranquillità  e le ospiti mantengono lontane le avversarie terminando l’incontro sul 49-64, a + 15.

Grande gioco corale delle gaviratesi dove ognuna ha espresso il proprio potenziale. I numeri dei tabellini evidenziano in particolare la serata positiva di Micaela Sciutti autrice di 21 punti seguita di Ilaria Zaffaroni con 19 di cui 3 triple, Valentina Sciutti 11, Capitan Giulia Merlo 3 (1 tripla), Valentina Vezzù 3, Lucrezia Bassani 3, Valentina Manli 2, Naye Madonna 2, Letizia Sardella, Elisa Sessa, Alice Siracusa, Eleonora Zamuner. Per Como Younga con tre punti, Orlando, Capitan Battaglini 2, Anzivino 7, Bressan 2, Valsecchi 18, Mauro, Dartizio 1, Santoro 5, Faverio 4, Boccioletti 6, Benzoni.

Appuntamento la prossima settimana a Gavirate (sabato 15 ottobre ore 20.45) contro Carroccio Legnano.